Regione Sardegna

Avviso per l’assegnazione del legnatico

Pubblicato il 12 settembre 2018 • Servizi

Il Comune di Arzana ha pubblicato l’avviso per l'assegnazione di legna da ardere a raccolta diretta. Possono presentare domanda i cittadini residenti nel comune, ogni nucleo familiare ha diritto a una sola assegnazione stabilita in 6 metri steri (vuoto per pieno). Gli interessati devono compilare e presentare l’apposito modello entro i termini partiti da sabato 1 settembre che scadranno il prossimo lunedì 1 ottobre. La domanda dev’essere corredata da documento d’identità e dichiarazione Isee. Una volta scaduti i termini di presentazione sarà stilata una graduatoria pubblicata nel sito www.comunediarzana.it secondo la quale, l’Ente e Agenzia Forestas provvederanno all’assegnazione nel rispetto della classifica e fino al totale scorrimento degli aventi diritto. Non verranno accettate nuove richieste prima dell’esaurimento della lista dei concessionari.

Il sindaco Marco Melis esorta i cittadini a presentare domanda:<< l’assegnazione del legnatico alle famiglie arzanesi fa parte della tradizione del nostro Comune ma visti i tempi di crisi oggi la possiamo considerare anche una forma di aiuto alla popolazione. L’avviso inoltre ci consente di mettere a disposizione le risorse del nostro comune in modo da venire incontro a ogni cittadino che ne farà richiesta. Grazie a questo avviso guardiamo alla tradizione ma anche alla contemporaneità visto che la legna è concessa a un prezzo modico accessibile a tutti>>.

Il Comune ricorda che è vietato commercializzare la legna concessa, ogni deroga sarà punita con il fermo di cinque anni dall’accesso alle concessioni.

Comune di Arzana

Ufficio stampa

Avviso legnatico

Allegato 287.00 KB formato pdf
Scarica

Modulo legnantico

Allegato 234.00 KB formato pdf
Scarica