Regione Sardegna

Si apre il cantiere per la strada di Sella Elecci che collega Arzana a Tortolì e Villagrande Strisaili.

Pubblicato il 3 febbraio 2017 • Viabilità

Si apre il cantiere per la strada di Sella Elecci che collega Arzana a Tortolì e Villagrande Strisaili. In due anni, duecentomila euro i fondi comunali investiti nella viabilità.

Arzana 03.02. 18 - Novanta mila euro di fondi RAS per la viabilità rurale che da Arzana porta a valle. La Giunta, su proposta dell’assessore dei Lavori Pubblici Fabrizio Pisano, ha deliberato l’intervento da destinare alla strada di Sella Elecci. I lavori saranno utili a ripristinare il manto stradale di un’arteria di grande comunicazione tra Arzana e Tortolì, via di collegamento importante anche per le campagne del paese. “Abbiamo voluto dare una risposta il più rapidamente possibile - dice l’assessore Fabrizio Pisano – questa è una strada che risponde alla necessità di transito di molti cittadini arzanesi. Il cantiere sarà avviato in tempi brevi e potranno subito iniziare i lavori​ di messa in sicurezza​. Ad Aprile la strada di Sella Elecci sarà tappa della prossima edizione del Rally d’Ogliastra. Lo stanziamento - precisa l’esponente della Giunta Melis - proviene esclusivamente da Finanziamenti RAS”.

E i fondi propri delle casse comunali sono stati ripartiti anche tra differenti cantieri sempre destinati alla viabilità rurale nel 2017. Gli interventi quasi tutti già conclusi, si sono concentrati in particolar modo sulle strade per la montagna e per la valle:

Cinquantamila euro investiti nei cantieri dei due versanti del Gennargentu. I lavori hanno interessato le strade rurali del monte danneggiate in seguito alla nevicata del 2017. Coinvolte le vie che dal ponte sulla ss. 389 conducono fino alla vetta della montagna.

Diciottomila euro per le strade rurali a valle, i lavori sono stati realizzati nei territori di Coxina e Orzili.

Quarantaduemila euro investiti per il ripristino del manto stradale in tutte le strade rurali danneggiate dal maltempo. I cantieri si sono concentrati in particolare, nelle vie che dall’innesto della 389 portano fino ai Is Paddarasa.

“I numeri parlano chiaro, - continua l’assessore Fabrizio Pisano - abbiamo sempre dato grande priorità alla viabilità sia urbana che extra urbana. In corso anche i bandi e gli appalti per le strade del centro del paese che necessitano d’intervento”.

Comune di Arzana

Ufficio Stampa